Selezione

Regolamento

Premesse

L'intero processo di selezione dei vincitori, dalla candidatura alla selezione dei finalisti da parte della Redazione, è completamente gratuito.

All'interno del Gruppo Le Fonti esiste una divisione dedicata a dare supporto ai partecipanti per comprendere meglio le finalitá del premio e comunicare in maniera ottimale i dati per la valutazione finale.
Per individuare le eccellenze del Le Fonti Awards® vengono presi in considerazione rendimenti, operazioni e altri fatti idonei ai fini della premiazione e relativi ad un arco temporale di 12 mesi. La raccolta di eventuale materiale aggiuntivo si protrarrá fino a 45 giorni prima dell'inizio dell'evento.

Art.1 Candidature

Tutte le candidature e autocandidature devono essere inviate entro 45 giorni prima dell’evento di premiazione, nelle modalità e forma stabilite e indicate nel sito www.lefontiawards.it (per i programmi italiani) e www.lefontiawards.com (per i programmi internazionali).

Art.2 Comitato Scientifico Le Fonti

Le Fonti si avvale di un Comitato Scientifico Le Fonti (d’ora in poi Il “Comitato Scientifico”) composto da esperti nel settore accademico, finanziario, imprenditoriale e nel campo legale. Il Comitato Scientifico fornisce un apporto unico sia nel supporto alla selezione dei finalisti che nel successivo supporto alla selezione dei vincitori. Un membro del Comitato Scientifico non può votare in caso di potenziale conflitto di interessi.

Art.3 Redazione Le Fonti

La redazione Le Fonti (d’ora in poi la “Redazione”) è rappresentata dai giornalisti e collaboratori delle nostre riviste dirette da Angela Maria Scullica e dalla redazione televisiva diretta da Giuseppe Di Vittorio.

In particolare le testate Le Fonti sono le seguenti: World Excellence - Italy, la rivista mensile Le fonti LEGAL, il quotidiano Finanza & Diritto, le riviste Asset Management e New Insurance e la rivista internazionale in lingua inglese WORLD EXCELLENCE - INTERNATIONAL. La testata televisiva è LE FONTI TV, con oltre 250 ore di diretta televisiva mensile.

Art.4 Selezione dei finalisti

La selezione dei finalisti è basata sulla votazione della nostra comunitá di lettori (professionisti di settore e imprese) che possono esprimersi con la survey online su ogni categoria di riferimento. La survey online è rinvenibile sul sito www.lefontiawards.it (programma nazionale) e www.lefontiawards.com (programmi internazionali). La Redazione sulla base dei suggerimenti del Comitato Scientifico e dei risultati della survey compila le liste dei finalisti.

Per ogni categoria sono previsti 15 finalisti per i premi all’ente giuridico (Studio professionale o Impresa) e 20 finalisti per i premi individuali o di team.

Art.5 Categorie specialistiche e speciali

In relazione a categorie particolarmente specialistiche per dimensione del mercato (d’ora in poi la “Categoria Specialistica” il numero dei finalisti di cui all’art. 3 può essere ridotto o modificato).

Sono previste anche delle categorie speciali (d’ora in poi la “Categoria Speciale”), scaturite direttamente dalle survey online e dalle valutazioni della Redazione.

Art.6 Selezione dei vincitori

La lista dei finalisti verrà poi trasmessa a ciascun membro del Comitato Scientifico, senza dossier di approfondimento per non influenzare la valutazione individuale. Ogni membro può segnalare in maniera libera, gratuita e confidenziale, i tre migliori candidati alla vittoria del premio.

L’Editore tenendo conto dei voti e giudizi espressi dal Comitato Scientifico e dalla Redazione proclama i vincitori per ogni categoria.

Art.7 Criteri di valutazione

Innovazione di settore:

Attenzione all’evoluzione di prodotti e servizi e ai progressi tecnologici volti a rispondere alle richieste del mercato in un ambiente in continua evoluzione, sapendo trasformare i progressi in nuove opportunità

Risultati di business:

Performance finanziarie, crescita dei ricavi, massimizzazione

Leadership di settore:

Offrire un servizio o un prodotto di riferimento nella propria nicchia di mercato

Sviluppo Strategico:

Capacità di anticipare le esigenze dei clienti, con apertura ai mercati e ai settori chiave anche grazie ad attività di comunicazione e marketing legate al rafforzamento del proprio brand

Internazionalizzazione:

Capacità di esportare il proprio business all’estero, contribuendo alla diffusione dell’eccellenza italiana nel mondo

Alta qualità del servizio:

Capacità di combinare le migliori pratiche ai metodi di attuazione, al fine di ottenere il miglior prodotto o servizio che soddisfi i clienti

Sostenibilità:

Promozione di una migliore qualità della vita all’interno dell’azienda, dello studio legale, di una banca o di un istituto finanziario in relazione a scelte economiche, sociali e ambientali e favorendo attività dall’impatto positivo all'interno della propria struttura e per la comunità

Formazione:

Promozione di corsi di formazione continua con aggiornamento della preparazione professionale dei dipendenti

Per ogni singolo settore di riferimento, oltre ai criteri generali precedenti, saranno considerati anche quelli specifici di categoria. Per maggiori informazioni rivolgersi all’editore.

Art.8 Premiazione

La consegna del premio è il momento ufficiale di consacrazione del vincitore. La consegna del premio può essere fatta solo personalmente. Il mancato ritiro del premio è intesa quale rinuncia. In caso di rinuncia il premio viene assegnato al secondo nella classifica.

Modalitá di partecipazione

Per indicare un candidato é sufficiente compilare la nostra survey direttamente entro 45 giorni dall'inizio dell'evento corrispondente.

Per autocandidarsi é possibile compilare la richiesta di partecipazione, ed inviarla entro 45 giorni dall'inizio dell'evento corrispondente con e-mail a premio@lefonti.it

LETTERA DI CANDIDATURA 2018 formato .pdf >> candidatura.pdf
LETTERA DI CANDIDATURA 2018 formato .doc >> candidatura.doc

Categorie

Possono partecipare al premio tutte le societá ed enti appartenenti alle categorie della selezione.

(I) Per imprese internazionalizzate di eccellenza:

  • Impresa dell'anno

Possono partecipare: tutte le imprese italiane, con sede in Italia, tranne quelle del settore finanza e legale.

(II)Per strutture bancarie, settore consulenza finanziaria, strutture assicurative e asset management:

Premio alla struttura:

  • Struttura di Private Banking dell'Anno
  • Struttura di Investment Banking dell'Anno
  • Struttura di Private Insurance dell'Anno
  • Struttura di Wealth Management dell'Anno
  • Banca Online dell'Anno
  • Emittente ETF dell'Anno
  • Eccellenza nell'Asset Management
  • Societá di Gestione Azionaria dell'Anno
  • Societá di Gestione Obbligazionaria dell'Anno

Premio al fondo:

  • Fondo Azionario Finanziario dell'Anno
  • Fondo Azionario Immobiliare dell'Anno
  • Fondo Azionario America Small Cap dell'Anno
  • Fondo Azionario Europa Small Cap dell'Anno

Possono partecipare: banche, sgr, sim, family office, divisione di private banking, di gruppi bancari operanti in Italia.

Possono partecipare: fondi, sicav, retail autorizzati alla vendita in Italia.

(III) Per studi legali e studi di commercialisti e professionisti d'impresa:

  • Studio Legale dell'Anno
  • Studio Professionale dell'Anno
  • Studio Legale dell'Anno - Contenzioso
  • Studio Legale dell'Anno - Energy
  • Studio Legale dell'Anno - TMT
  • Studio Legale dell'Anno - Banking & Finance
  • Studio Legale dell'Anno - Capital Markets
  • Studio Legale dell'Anno - EU, Regulatory & Competition Law
  • Studio Legale dell'Anno - Proprietá Intellettuale
  • Studio Legale dell'Anno - Restructuring & Insolvency
  • Studio Legale dell'Anno - Fiscalitá Nazionale
  • Studio Legale dell'Anno - Fiscalitá Internazionale
  • Studio Legale dell'Anno - Diritto del Lavoro
  • Studio Legale dell'Anno - Diritto Amministrativo
  • Studio Legale dell'Anno - Diritto Penale
  • Studio Legale dell'Anno - Real Estate
  • Studio Legale dell'Anno - Operazioni Straordinarie
  • Studio Legale dell'Anno - Boutique di Eccellenza dell'anno
  • Studio Professionale dell'Anno - Boutique di Eccellenza dell'anno

Possono partecipare: studi legali, studi commercialisti, studi internazionali, avvocati, dottori commercialisti ed esperti contabili, notai, consulenti finanziari, societá di consulenza, consulenti del lavoro.

Sono previsti altri Premi Speciali anche per categorie non menzionate, sia a livello di persona fisica, che di ente e persona giuridica, nel caso in cui le lettere di votazione raggiungano un numero sufficiente. E' cosí possibile candidare o autocandidarsi anche per categorie non menzionate.

Nel caso la categoria di settore presenti un numero giudicato come non adeguato di candidature non verrá comunicata la shortlist ma solamente il vincitore.

Survey 2018

Per poter partecipare all' Indagine sulle eccellenze in Italia dei Le Fonti Awards é sufficiente compilare la nostra survey sul sito surveymonkey.com - Le Fonti Awards® 2018

Survey 2018

Gallery