Cerca
Close this search box.
Le Fonti Awards Logo
Logo-Favicon_LeFonti

Le Fonti |

Forum

NPL

17 Marzo 2022
09:30
13:00
Studi TV Le Fonti

diventa sponsor

Gioca un ruolo da protagonista per aumentare la tua visibilità, brand reputation e raggiungere nuove opportunità di business.

NPL & UTP Forum

Strumenti e opportunità per l’evoluzione dell’ecosistema creditizio

I principali analisti del settore dei crediti deteriorati prevedono per il 2022 un aumento ulteriore degli NPE nei bilanci delle banche e degli investitori italiani, con in particolare un sorpasso degli UTP rispetto agli NPL. Un trend iniziato nel 2020 con la pandemia da Covid-19 che coinvolge famiglie e imprese messe in difficoltà dalla crisi economica e incapaci di far fronte al pagamento dei prestiti concessi.

Tuttavia, dopo mesi caratterizzati da recessione economica e volumi di transazioni molto basse, si iniziano a intravedere diversi segnali di recupero, supportati dalle politiche di governi e banche centrali. Secondo il “Market Watch” presentato lo scorso settembre da Banca Ifis si ipotizza per i prossimi mesi un aumento del deteriorato – 41 miliardi di euro nel 2022 e 32 miliardi di euro nel 2023 – e una ripresa degli investimenti effettuati da operatori specializzati.

In questo scenario, la gestione di crediti e distressed assets richiederà nuove competenze, metodologie e tecnologie innovative, da sviluppare e integrare all’interno dell’intero ecosistema creditizio: banche, servicer, investitori, istituzioni, imprese e associazioni di categoria.

Nel corso della 3° edizione del NPL & UTP Forum organizzato in esclusiva da Le Fonti, grazie al contributo dei principali esperti del settore, approfondiremo i seguenti temi:

  • PREVISIONI MERCATO 2022
  • NUOVE STRATEGIE PER LA GESTIONE DEI CREDITI DETERIORATI
  • PROSPETTIVE FUTURE DELLA NORMATIVA GACS
  • EVOLUZIONE DELL’INDUSTRIA DEL SERVICING
  • RIFORMA DELLA GIUSTIZIA E TERMINE DELLA MORATORIA
  • REAL ESTATE & UTP
  • DIGITALIZZAZIONE E UTILIZZO DI NUOVE TECNOLOGIE

Agenda

09:00

Apertura dei Lavori

09:30

Introduzione all’evento NPL & UTP Forum

A cura di:

Manuela Donghi, Head of Channel, Le Fonti TV

09:35

Obbiettivi e scenari per la gestione del credito bancario

Partecipa:

Piergiuseppe D’Innocenzo, Capo del Servizio Ispettorato Vigilanza, Banca d’Italia

10:05

Market Overview

Previsioni mercato 2022-23
  • Analisi dello scenario economico italiano
  • Come cambierà il mercato dei crediti deteriorati?
  • Quali sono le priorità per chi si occupa di Credit Management?

Partecipa:

Rainer Masera, Preside della Facoltà di Economia all’Università Marconi, già Ministro del bilancio e della programmazione economica, ex AD e Presidente del Gruppo Sanpaolo IMI

10:30

Tavola Rotonda

Nuove strategie per la gestione dei crediti deteriorati
  • Nuove opportunità di business
  • Come sviluppare sinergie vincenti tra gli operatori del settore?

Partecipano:

Eugenio Alaio, CRO, Banca di Credito Popolare
Massimo Famularo, Head of Finance & NPE, Luigi Luzzatti S.C.p.A.
Gaetano Lattanzi, Head of NPE and Legal | Risk Management, BHW Bausparkasse AG | Italian branch
Riccardo Marciò, Responsabile Area NPL, Banco di Desio e della Brianza
Andrea Ricci, Direttore Generale, Cerved Credit Management (Cerved Group)

11:30

Break

11:45

Intervista Doppia

GACS: conseguenze sul mercato primario e per l’industria del servicing
  • Aspettative di mercato sul volume delle transazioni
  • Effetti sul valore dei portafogli
  • Come accelerare le azioni di recupero da parte dei servicer?

Partecipano:

Francesco Parisse, Head of Active NPL Plan Monitoring – Active Credit Portfolio Steering Department – Chief Financial Officer Area, Intesa Sanpaolo
Tiziana Petrocelli, Head of Servicing, Iccrea Banca

12:15

Intervista Doppia

Real Estate & NPL
  • Il mercato immobiliare italiano
  • Come sviluppare progetti innovativi partendo dai crediti deteriorati?
  • I principali vantaggi legati alla ristrutturazione e agli investimenti

Partecipano:

Fabio Previtali, CEO, UniCredit Leased Asset Management S.p.A. (UCLAM)
Emiliano Lazzaro, Head of Loan Advisory, CBRE

12:45

Intervista Doppia

Riforma della giustizia e termine della moratoria: gli scenari futuri
  • Sviluppi della regolamentazione bancaria in materia di crediti deteriorati
  • L’evoluzione del quadro legislativo
  • Quali misure adotteranno le banche per uscire dal regime di moratoria

Partecipano:

Marco Ferraro, Socio Fondatore – Managing Partner, Studio Legale Ferraro Giove e Associati
Andrea Pavese, Head of Non Performing Exposures, Banca Sella

13:15

Conclusioni

00
Giorni
00
Ore
00
Minuti

Speaker

Eugenio Alaio

Eugenio Alaio

CRO Banca di Credito Popolare
Massimo Famularo

Massimo Famularo

Head of Finance & NPE Luigi Luzzatti S.C.p.A
Rainer Masera

Rainer Masera

Preside della Facoltà di Economia all’Università Marconi, già Ministro del bilancio e della programmazione economica, ex AD e Presidente del Gruppo Sanpaolo IMI
Andrea Pavese

Andrea Pavese

Head of Non Performing Exposures Banca Sella
Fabio Previtali

Fabio Previtali

CEO UniCredit Leased Asset Management S.p.A. (UCLAM)
Gaetano Lattanzi

Gaetano Lattanzi

Head of NPE and Legal | Risk Management BHW Bausparkasse AG | Italian branch
Andrea Ricci

Andrea Ricci

Direttore Generale Cerved Credit Management (Cerved Group)
Tiziana Petrocelli

Tiziana Petrocelli

Head of Servicing Iccrea Banca
Piergiuseppe Dinnocenzo

Piergiuseppe D’Innocenzo

Capo del Servizio Ispettorato Vigilanza Banca d’Italia
Riccardo Marciò

Riccardo Marciò

Responsabile Area NPL Banco di Desio e della Brianza
Marco Ferrara

Marco Ferrara

Socio Fondatore – Managing Partner Studio Legale Ferraro Giove e Associati
Francesco Parisse

Francesco Parisse

Head of Active NPL Plan Monitoring Active Credit Portfolio Steering Department Chief Financial Officer Area, Intesa Sanpaolo
Emiliano-Lazzaro

Emiliano Lazzaro

CBRE

Head of Loan Advisory

Sponsor

Platinum
Platinum

partner

newsletter

Iscriviti ora per rimanere aggiornato sugli eventi, le premiazioni e le news di Le Fonti Awards.

Se avete notato un uso illecito / sospetto del brand Le Fonti Awards chiamate subito il 0287386306 oppure scrivete a selezionepremio@lefonti.it

Candida la tua realtà

Per candidarsi é necessario compilare la richiesta di partecipazione, ed inviarla entro 45 giorni dall’inizio dell’evento corrispondente.